Come scegliere il giusto canale per trovare lead di proprietari di immobili intenzionati a vendere con te

Ogni volta che un nuovo canale si affaccia sul mercato immobiliare la domanda è sempre la stessa: devo usarlo oppure no?

La “marzullesca” risposta è: dipende.
Che si tratti del MarketPlace di Facebook, di Instagram o di TikTok il concetto da seguire è legato a quanto vicino quel canale ti porta al tuo target.
 
Spieghiamo questo punto con un esempio.
Mettiamo che tu voglia acquisire un immobile.
Il tuo target sono quindi i proprietari intenzionati a vendere.
 
Mettiamo ora che tu voglia valutare Facebook come canale.
Adesso guarda l’immagine di questo post e rispondi alle domande qui sotto.
 
La prima domanda è (osserva il cerchio blu scuro esterno): ci sono persone ed un modo per raggiungerle nel canale che sto valutando?
(Nel caso di Facebook la risposta è ovviamente si)
 
La seconda domanda è (osserva il cerchio rosso): ci sono tra queste persone anche quelle che interessano me lavorativamente parlando [nel caso i proprietari]?
(Anche qui nel caso di Facebook la risposta è si ed hai 3 articoli di HouseLead su dove trovarli)
 
La terza domanda è (osserva il cerchio azzurro): esiste in modo per raggiungerli?
(Ancora si e nei 3 articoli di HouseLead ci sono alcuni spunti)
 
La quadra domanda è (osserva il cerchio viola): sceglieranno me?
(Vorrei poterti dire “SI, Certo!”, ma mentirei. Esiste un solo modo per risolvere questo grande dilemma” ed è facendo e provando, come tutto )
 
Diciamo dunque che il vecchio assunto “finché non provi non sai” rimane certamente valido ma non per questo dobbiamo iper-semplificare oil processo
In linea di massima quando si parla di lead generation immobiliare più si è lontani dal target ideale maggiore saranno il tempo e gli sforzi da compiere per raggiungerlo.
Tradotto: più parti lontano dal punto verde più tempo ci vorrà per raggiungere il target.
 
Non a caso il passaparola diretto parte proprio dal cerchio verde ed è quello che, in media, porta i risultati migliori.
 
CONSIGLIO AGGIUNTIVO
Prova ad applicare lo stesso paradigma ai canali che usi [cartelloni, telefonate, zona…] disegnando i cerchi su un foglio.
Questo esercizio ti aiuterà a comprendere come si posizionano i canali che hai scelto e quali altri potresti inserire nel tuo piano marketing immobiliare.

VUOI ESSERE SICURO DI NON PERDERE NEMMENO UN ARTICOLO SUL MARKETING IMMOBILIARE FIRMATO HOUSELEAD?

 Iscriviti gratuitamente alla nostra NewsLetter! Compila i campi qui sotto!

Ricevi La NewsLetter HouseLead [è Gratis!]

 

 

 

CATEGORIE NEWS

 

 

ALTRE NEWS 

HouseLead è un marchio Result Srls - Via G.Dottori 89, Perugia P.IVA 03666000546 info@houselead.it